MONTAGNA PULITA, L’ IMPORTANZA DI ESSERCI di Alessio "Lello" Tagliani

10.05.2018

Amici, è da qualche anno che l'idea ronzava nella mia testa e mi son detto "dai basta poco, diamoci da fare!!)

Con la preziosa collaborazione dell' Hotel Tirolo di Sestola abbiamo iniziato a pensarci, montagna pulita alla sua prima edizione nasce con due scopi, il primo raccogliere il maggior quantitativo di immondizia lasciata, da chi di rispetto non conosce nemmeno la parola ed il secondo per lanciare un SEGNALE a tutti.

Il 9 Giugno sarà bello ed importante esserci per questi due motivi, personalmente sono già anni che nel mio piccolo salendo nei miei trekking metto nel sacco tutto quello che trovo, plastica, lattine, bottiglie, pacchetti di sigarette ecc. e come me so che molti altri lo fanno, quindi questo raduno sarò proprio un appello a rispettare la natura.

La locandina di "Montagna Pulita"


Basta veramente poco, le sigarette si possono spegnere per poi metterle in un piccolo raccoglitore tascabile, la carta sta tranquillamente in tasca, la plastica se accartocciata può stare in tasca anche se basta veramente poco per fare due passi e buttarlo nel bidone del rusco, il vetro, beh portare vetro sulle piste non è proprio una bella idea, poi lasciarlo in pista risulta anche parecchio pericoloso.

Bisogna iniziare a cambiare mentalità, non si può, con lo scioglimento della neve, fare due passi e vedere per terra di tutto e dire che non ci vuole tanto, pensate come sarebbe bello se si arrivasse a trovare le piste oppure i sentieri puliti.

Quindi vi aspettiamo, diamo una bella ripulita e lanciamo un bel segnale e se il prossimo anno non organizzeremo più questo raduno vorrà dire che il segnale è arrivato a destinazione!! (SONO UN INGUARIBILE SOGNATORE ;))

Ci vediamo il 9 Giugno!

Alessio "Lello"

Appennino Splitboard